• Christies auction house James Christie logo

    Sale 2511

    Post War and Contemporary

    24 - 25 November 2008, Milan, Palazzo Clerici

  • Lot 136

    Giacomo Balla (1871-1958)

    Linee-forza di mare

    Price Realised  

    Giacomo Balla (1871-1958)
    Linee-forza di mare
    firmato e datato Balla 1919 (in basso a sinistra)
    olio su tavola
    cm 17x25,5
    Eseguito nel 1919


    Contact Client Service
    • info@christies.com

    • New York +1 212 636 2000

    • London +44 (0)20 7839 9060

    • Hong Kong +852 2760 1766

    • Shanghai +86 21 6355 1766

    Nel 1919 Balla è a Viareggio con la famiglia. Inizia a spedire cartoline a Virgilio Marchi a Livorno e alla madre a Roma descrivendo le sensazioni scaturite dalla vista delle onde del mare e delle barche a vela. È l'inizio di un nuovo ciclo, quello delle "linee di forza del mare" che segue quello della "linea di velocità".
    "Passava delle ore fermo sul molo prendendo appunti sui suoi taccuini, su quei piccoli foglietti di carta vi segnava la cresta di un'onda, il disegno del ricamo della spuma bianca del mare, la linea esatta di una vela, la forma di una nube all'orizzonte, e quei piccolissimi segni erano la chiave con la quale lui solo sapeva aprire la visione di nuove opere ispirate al mare (V. Marchi, Giacomo Balla in "La Stirpe", Roma 1928, pagg. 159-163).
    Fasci di linee morbide unificano tutti gli elementi dell'immagine, mentre le barche in lontananza sembrano confondersi con il moto ondoso, creando un sottile e continuo passaggio tra paesaggio marino e paesaggio terrestre.
    I molti studi sulle linee di forze si traducono in una serie cromatica, ovvero in una serie sul colore, sulle sensazioni da esso scaturite e sui passaggi da una tonalità all'altra che "mettono in moto" le forme dipinte. La fonte d'ispirazione gli deriva senz'altro dalla sua esperienza giovanile della stampa fotografica, gli effetti cioè ottenuti con i diversi cambi di colore della fotografia monocromatica. L'elemento naturale, il mare in questo caso, diviene così forma vivente, una rete di forze interconnesse che continuamente si creano e si distruggono.

    Special Notice

    Artist's Resale Right ("Droit de Suite"). Artist's Resale Right Regulations 2006 apply to this lot, the buyer agrees to pay us an amount equal to the resale royalty provided for in those Regulations, and we undertake to the buyer to pay such amount to the artist's collection agent.
    Where there is no symbol Christie's generally sells lots under the Margin Scheme. The final price charged to Buyer''s for each lot, is calculated in the following way: 30% of the final bid price of each lot up to and including € 20.000,00 26% of the excess of the hammer price above € 20.000,00 and up and including € 800.000,00 18,5% of the excess of the hammer price above €800.000,00


    Provenance

    Casa Balla, Roma (n. 447)
    Galleria Fonte d'Abisso, Modena-Milano
    Asta Christie's, Milano, 24 Novembre 2003, lotto 313
    ivi acquisito dall'attuale proprietario


    Exhibited

    Roma, Studio SM13, Balla nel tondo, aprile 1967, cat., n. 5
    Milano, Galleria Fonte d'Abisso, Balla Depero, Ricostruzione futurista dell'universo, 1989, cat., n. 47 (illustrato)
    Milano, Fonte d'Abisso Arte, Giacomo Balla 7 aprile - 14 luglio 1990, cat., n. 8 (illustrato)
    Milano, Fonte d'Abisso, Giacomo Balla, 25 ottobre - 17 dicembre 1994, cat., n. 32 (illustrato)
    Milano, Galleria Fonte d'Abisso, Futur natura, la svolta di Balla 1916-1920, 19 novembre 1998 - 20 febbraio 1999, cat., p. 52, n. 32 (illustrato)