alt. cm 26,5; peso g. 560 (leggeri difetti)" /> Caffettiera in argento, Milano 1840 circa, bollo dell'argentiere non decifrabile, corpo ovoidale su base circolare godronata a foglie "lanceolate", becco con finale a testa di animale, manico in legno tinto in nero, cimasa a forma di uccello - <I>alt. cm 26,5; peso g. 560 (leggeri difetti)</I> | Christie's