alt. cm 32, peso g. 742 (leggeri difetti) (2)" /> Elegante coppia di candelieri in argento, Roma dopo 1815, maestri argentieri Angelo Giannotti (1824-25) * (bollo n. 562) e Alessandro del Carretto (1836-68) * (bollo n. 458), base circolare con godronatura a "palmette", balaustro tronco conico liscio a rastrematura inversa poggiante su tre zampe, fascia superiore decorata con teste femminili intervallate da ghirlande - <I>alt. cm 32, peso g. 742 (leggeri difetti)</I> (2) | Christie's