Voi le stregate tutte; Falstaff: Stregoneria non c'è Ma un certo qual mio fascino personal). Imperdibili le (numerosissime) pubblicità d'epoca, che affollano le ultime pagine (la copia è slegata ma è conservata in un grande raccoglitore in tela d'epoca). Uniti, altri cimeli musicali: una grande foto con dedica autografa firmata di Francesco BAJARDI; e un bell'album legato in pelle coi piatti decorati a sbalzi, che ospita una ricca collezione di cartoline riproducenti foto di scena o acquerelli che illustrano celebri spettacoli operistici o teatrali (bellissima la serie su Cavalleria rusticana). (3)" /> (Verdiana). FALSTAFF. Bellissimo cimelio dell'opera di Verdi: il grande album celebrativo pubblicato da Treves in occasione della prima, come numero speciale dell'"Illustrazione italiana" (con copertina a colori di G. Amato): saggi, illustrazioni, aneddoti, ecc. ecc. Inserito, manifesto a colori di Adolfo Hoehenstein (Quickly: <I>Voi le stregate tutte</I>; Falstaff: <I>Stregoneria non c'è Ma un certo qual mio fascino personal</I>). Imperdibili le (numerosissime) pubblicità d'epoca, che affollano le ultime pagine (la copia è slegata ma è conservata in un grande raccoglitore in tela d'epoca). Uniti, altri cimeli musicali: una grande foto con dedica autografa firmata di Francesco BAJARDI; e un bell'album legato in pelle coi piatti decorati a sbalzi, che ospita una ricca collezione di cartoline riproducenti foto di scena o acquerelli che illustrano celebri spettacoli operistici o teatrali (bellissima la serie su <I>Cavalleria rusticana</I>). (3) | Christie's