Dell'origine e dell'ufficio della letteratura. Milano: Stamperia Reale, 1809. 8°. Esemplare intonso e con barbe (fioriture marginali.) Legatura in marocchino nocciola con titolo al dorso, tagli dorati, unghia decorata con rotella fitomorfa, risguardi marmorizzati. PRIMA EDIZIONE. (2)" /> GRAVINA, Gian Vincenzo. <I>Della Ragion Poetica</I>. Roma: Francesco Gonzaga, 1708. 4°. Fregio tipografico al frontespizio, capilettera decorati (marginali fioriture, strappo al margine interno di pagina 5 con perdita di alcune lettere.) Pergamena rigida del sec.XVII con titolo su tassello al dorso. Ex libris con firma datato 1719 al primo foglio di guardia. PRIMA EDIZIONE di un'opera importante, dove si sottolinea la qualità fantastica del poetare e si procede ad una radicale rivalutazione di Omero e Dante procedendo all'individuazione di "principi di pura e semplice ragione" da porre a fondamento della moderna scienza estetica, estesi alla poesia ma non solo.- FOSCOLO, Ugo. <I>Dell'origine e dell'ufficio della letteratura</I>. Milano: Stamperia Reale, 1809. 8°. Esemplare intonso e con barbe (fioriture marginali.) Legatura in marocchino nocciola con titolo al dorso, tagli dorati, unghia decorata con rotella fitomorfa, risguardi marmorizzati. PRIMA EDIZIONE. (2) | Christie's