Siavi dunque ricordato il promesso Catalogo, dal quale non vorrei vi distraessero le cure d'amore o di altro, e vi giovi l'udire che l'Errata Corrige, e l'opera di Perticari ha fatto nei chiercuti Cruschevoli Veronesi mirabili conversioni: e intenderete presto le nuove. Date dunque sollecita mano al detto Catalogo, e vi batta il ferro di forza finché egli è caldo." /> MONTI, Vincenzo (1754-1828). Bella lettera autografa firmata, <I>Verona 20 Maggio 1820</I>, <I>una pagina 4° picc.</I>, indirizzo autografo (al <I>Cavalier Mortara, Casal Maggiore</I>) in quarta p. Interessante il contenuto, riguardante le note controversie linguistiche che videro protagonista il Monti, schierato in quegli anni contro le posizioni "puriste" dell'Abate Cesari: <I>Siavi dunque ricordato il promesso Catalogo, dal quale non vorrei vi distraessero le cure d'amore o di altro, e vi giovi l'udire che l'Errata Corrige, e l'opera di Perticari ha fatto nei chiercuti Cruschevoli Veronesi mirabili conversioni: e intenderete presto le nuove. Date dunque sollecita mano al detto Catalogo, e vi batta il ferro di forza finché egli è caldo</I>. | Christie's