Lot Content

Global notice COVID-19 Important notice
Pietro Liberi
Pietro Liberi

Le tre Parche

Details
Pietro Liberi
Le tre Parche
olio su tela
cm 31x42
Literature
U. Ruggieri, Pietro e Marco Liberi, pittori nella Venezia del Seicento, Rimini, 1996, p.199, ill. a p.192.

Lot Essay

Il presente dipinto, gi attribuito a Erasmus Quellinus, un'opera tipica di Pietro Liberi, da collocare secondo il Ruggeri tra il 1660 ed il 1670, e forse tra l' 'Annunciazione' gi a Venezia, Santa Maria del Pianto, oggi in collezione privata, e la 'Allegoria del Podest Giovan Francesco Sagredo' a Rovigo, Rotonda (1675). Il soggetto, raffigurato dal Liberi solo nel presente dipinto, si riferisce alle divinit che secondo i Greci e i Romani presiedevano al destino degli uomini e determinavano non solo le vicende della loro vita, ma anche la durata dell'esistenza stessa, che esse fissavano al momento della nascita. Le tre Parche (Cloto, Lachesi e Atropo) sono generalmente rappresentate mentre filano il filo della vita, lo misurano e ne tagliano la porzione corrispondente alla durata accordata a ciascun uomo (cf. J. Hall, Dizionario dei soggetti e dei simboli nell'arte, Milano, 1983, p.399-400).
;

More from Dipinti Antichi

View All
View All