Lot Content

Global notice COVID-19 Important notice
Nanda Vigo (N. 1936)
This lot is offered without reserve. Artist's Resa… Read more
Nanda Vigo (N. 1936)

Cronotopo

Details
Nanda Vigo (N. 1936)
Cronotopo
alluminio e vetri smerigliati
cm 155,5x40,5x20,5
Realizzato nel 1963
Opera registrata presso l'Archivio Nanda Vigo, Milano, n. 110214-C015, come da autentica su fotografia
Provenance
Collezione privata, Milano
Exhibited
Roma, Galleria La Salita, Cronotopia, febbraio 1964
Milano, Galleria Vinciana, Nanda Vigo, 1964
Como, Galleria Il Salotto, Mack Piene Uecker Vigo, 29 gennaio - 28 febbraio 1966, cat.
Milano, Centro San Fedele, Nuove ricerche, 27 maggio - 27 giugno 1968, cat.
Milano, Galleria del Milione, Il mistero svelato, 1975
Venezia, Palazzo Fortuny, Tra. Edge of Becoming, 4 giugno - 27 novembre 2011, cat., p. 140 (illustrato)
Special notice

This lot is offered without reserve.
Artist's Resale Right ("Droit de Suite"). Artist's Resale Right Regulations 2006 apply to this lot, the buyer agrees to pay us an amount equal to the resale royalty provided for in those Regulations, and we undertake to the buyer to pay such amount to the artist's collection agent.

Condition report

If you wish to view the condition report of this lot, please sign in to your account.

Sign in
View condition report

Lot Essay

"Parlare di Nanda Vigo e presentare la sua mostra può sembrare oggi una moda, per quello che veramente trovo una realizzazione completa e sorprendente l'Ambiente Cronotopico, realizzato a Milano come unità di abitazione. Né pittura né scultura né architettura, ma il risultato di un complesso di ricerche in stato di evoluzione progressiva che da anni erano in fase di proposta. L'Ambiente Cronotopico propone la fine dell'architettura estetico-formale. Per Nanda Vigo la filosofia e la scienza sono alla base delle ricerche per il pensiero umano attuale per un'evoluzione antidimensionale e che modifica ora la funzione plastica dell'informazione. Non mi interessa cosa possa sostituire l'arte, ma di importanza fondamentale ritengo che sia l'evoluzione del pensiero dell'uomo nel tempo."

Lucio Fontana (mostra a Roma, Galleria La Salita, Cronotopia, 21 febbraio 1964)

More from Milan Modern and Contemporary

View All
View All